Senza categoria

GIÙ LE VECCHIE COSTRUZIONI PER FAR POSTO AD IMMENSE COSTRUZIONI DI SETTE PIANI

Potrebbe essere un'immagine raffigurante cielo, albero, montagna e natura
Lugano foto Michele Bortone

Oggi mi permetto fare un po’ di conti e per cui diamo i numeri di 7000 appartamenti sfitti in Ticino. Basterebbe che le banche aumenterebbero di ¼ di punto l’ipoteca e avremo una bolla immobiliare. Con tutto questo i signori Locatori… (i proprietari degli immobili,) l’affitto non vogliono ridurlo, ci celano dietro una scusa: (MA L’INQUILINO NON CE LO CHIEDE.) Allora signori inquilini fatevi avanti queste sono le indicazione per richiedere la riduzione dell’affitto.) Contratto di locazione) La richiesta va fatta tre mesi prima che vi scade il contratto) Per il calcolo prendete il tasso di interesse quando avete firmato il contratto di locazione, e confrontatelo con il tasso attuale.Esempio: se nel 2010 il tasso di una ipoteca era 2,65% attualmente oggi è sotto 1% per cui la cifra di riduzione si aggira intorno a fr. 200 .- duecento franchi, si può accordarsi per la riduzione al meno di fr.100.- cento.Per cui signori inquilini fatevi avanti che è un vostro diritto, e se lo fate in tanti è ancora meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.