Senza categoria

PONTE MORANDI, “Genova cantieri simbolo dell’Italia che si rialza”!

Dopo 620 giorni da quel 14 agosto del 2018 i 1067 metri di acciaio composti da 19 campate poste a 40 metri di altezza sono finalmente al loro posto. L’emergenza coronavirus ha costretto le autorità a optare per una cerimonia più sobria. “Oggi suturiamo una ferita”, ha detto il premier, ma “non potrà essere completamente rimarginata perché ci sono 43 vittime e noi non dimentichiamo”. Il sindaco Bucci: “Più semplice costruire che perdere tempo a litigare”. L’architetto Renzo Piano: “Non è un miracolo ma la normalità” fissata l’ultima campata: il nuovo viadotto è completo. Conte Giudizi di responsabilità sulla tragedia devono completarsi”.

Ringraziamo per gentile concessione.

Logo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.