Senza categoria

SIAMO I FIGLI DEL SUD

BUONGIORNO ITALIA…
BUONGIORNO IRPINIA,
Oggi vi propongo un testo
di Mastrovito.. Perdonatemi
ma è la realtà di oggi…(Buona giornata).

Un giorno lontano partì per il nord
Lasciò la sua terra calda del sud
Trovò una donna con qui si sposo
Ne ebbe dei figli e la sua vita cambiò
Lasciò la sua mamma gli amici e il paese
Trovò un nuovo mondo dove avvolte si chiese
Ma per guadagnare qualche cosa di più
Sara valsa la pena a lasciare il suo sud

Ma che ci vuoi far con questa Italia qua
Siamo figli del sud e della povertà
Passati son gli anni da quel giorno lontano
E il suo nuovo mondo non gli pare più strano
La terra trovata diventa reale la vita diversa gli sembra normale
Ma come un fantasma di un’era passata una triste notizia
La su gli è arrivata aiuto fratello qui ci manca di tutto
La terra si è malta il paese e distrutto

1 pensiero su “SIAMO I FIGLI DEL SUD”

  1. Dopo tantissimi anni la Radio Svizzera mando in onda questa Canzone, Mi ha ricordato quella tragedia. Povero Sud Italia all’ora, povero Sud’Italia oggi.

Rispondi