Senza categoria

INTESA TRA I COMUNI Regio Tratturo, riparte il progetto-turismo

Comunicato Mattino di Napoli Maria Elena Grasso

Ariano Irpino. Importante accordo fra numerosi comuni dell’Irpinia, che hanno approvato e sottoscritto un protocollo d’intesa, con lo specifico scopo di valorizzare il Regio Tratturo “Pescasseroli-Candela” (nella foto). L’iniziativa prospetta la costituzione di un vero e proprio itinerario turistico che parta dal recupero dell’antico tracciato del Tratturo, cioe la via utilizzata dai “ pastori per la Transumanza, per svilupparsi in una serie di interventi su tutte le infrastrutture di sostegno e di valorizzazione degli aspetti natura-listici, storici e archeologici del paesaggio Irpino. Artefici di tale progetto sono i comuni di Ariano  Irpino, Bonito, Casalbore, Frigento, Greci, Melito Irpino, Montecalvo Irpino, Montaguto, Savignano Irpino, Villanova del Battista e Zungoli. Gli obiettivi da raggiungere sono di grande interesse per le nostre aree: si punterà, soprattutto, a ridurre il deficit di dotazioni infrastrutturali a sostegno del turismo locale, migliorando la qualità e la quantità de|l’informazione turistica. A questo si aggiungerà, la creazione di uno specifico marchio territoriale a cui dare il nome di “Terre di Transumanza”. Le iniziative proposte sono tante. Tra queste, la realizzazione nelle immediate vicinanze del Regio Tratturo, di stazioni di posta per i cavalli, a cui si affiancheranno, anche sui terreni limitrofi, aree di sosta per i turisti, attrezzate con panchine, tavoli per pic-nic, barbecue. L‘attuale segnaletica turistica sarà integrata da una nuova che possa meglio specificare i percorsi e le aree visitabili con indicazione dei tempi di percorrenza e di visita. Altro obiettivo previsto nel protocollo d’intesa e quello di rafforzare i collegamenti tradizionali tra i vari comuni, con un incremento di forme di comunicazioni digitali ad alta velocità. Infine, si prevede la nascita, presso il Comune di Casalbore, di un centro di servizi turistici, come nodo principale di una rete informativa territoriale.

Nella foto cartina linea tracciato in giallo, il tratturo che parte da Candela (FG) attraversa una parte della Campania, verso il Molese, si ricongiunge con Castel di Sangro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.